rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Cronaca

Ospedale in lutto, addio all'infermiera Laura Marini. Le colleghe: "Quante festività passate insieme, ci mancherai"

Aveva 59 anni ed era malata da tempo. All'ospedale aveva lavorato nei reparti di Ginecologia e Ostetricia e Pediatria

Lutto nella sanità livornese per la scomparsa a 59 anni di Laura Marini, 59 anni, infermiera per oltre tre decenni in servizio nell'area materno infantile. Assunta poco più che ventenne all'ospedale di Livorno, qui aveva prestato la sua capacità e professionalità prima nei reparti di Ginecologia, Ostetricia e Pediatria. Malata da tempo, lascia la figlia Giada anche lei infermiera, il marito Antonio, il figlio Luca e la nipote Daiana. 

Le colleghe, appresa la triste notizia, hanno voluto ricordarla con un bellissimo messaggio: "Non vorresti mai arrivare a scrivere un ricordo di una collega, anche se collega forse non è nemmeno il termine giusto perché dopo tanti anni di lavoro insieme, tante notti impegnative, tanti Natali e feste passate in corsia invece che a casa con la famiglia, tante gioie e dolori vissuti con il sostegno reciproco, forse la parola giusta è amica preziosa. Laura era una persona al di fuori della famiglia sulla quale potevi sempre contare ed è così che la ricordiamo: minuta e riservata, ma con un grande cuore, una grande disponibilità, una lavoratrice che, fino all'ultimo delle sue possibilità, è riuscita a dare il meglio di sé".

"Queste - conclude il messaggio - non sono parole di circostanza, ma sentimenti che andrebbero espressi nella quotidianità e non quando forse non ci puoi più sentire. Possa essere di conforto alla famiglia sapere che tante persone sono felici di averla conosciuta e di averle voluto bene". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale in lutto, addio all'infermiera Laura Marini. Le colleghe: "Quante festività passate insieme, ci mancherai"

LivornoToday è in caricamento