rotate-mobile
Cronaca

Va a salutare l'amante prima di partire per un viaggio con la moglie, ma lei lo scopre e scoppia il parapiglia: arriva la polizia

L'episodio nella serata di venerdì 27 ottobre nella zona nord della città, dopo la zuffa l'arrivo degli agenti per riportare la calma

Dagli ultimi preparativi per un viaggio ad un tafferuglio tra la moglie di un uomo e la presunta amante che ha fatto arrivare sul posto la polizia, costretta a riportare la calma. È accaduto nella serata di venerdì 27 ottobre. Marito e moglie stavano infatti preparando una partenza quando l'uomo si è accorto di aver dimenticato alcuni documenti nell'abitazione della ditta. Così, insieme a moglie e figlio è salito in macchina per andare a recuperarli in un locale nella zona nord della città.

Una volta sul posto ha chiesto ai familiari di attenderlo in macchina, dicendo di far presto, ma passati oltre 20 minuti la donna insospettita è scesa dell'auto per salire all'abitazione. Una volta aperta la porta ha trovato una donna, risultata poi essere la presunta amante del marito. A quel punto le due hanno inveito l'una contro l'altra, strattonandosi. Sul posto è giunta in breve tempo la polizia che ha riportato la calma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a salutare l'amante prima di partire per un viaggio con la moglie, ma lei lo scopre e scoppia il parapiglia: arriva la polizia

LivornoToday è in caricamento