Cronaca

Litiga con un vicino di casa e gli punta contro una pistola scacciacani, denunciato 52enne

L'episodio nei quartieri nord della città. La polizia ha trovato l'arma e le munizioni in casa di un uomo di origini siciliane

Ha litigato con un vicino di casa per motivi sconosciuti e poi gli ha puntato contro, minacciandolo, una pistola scacciacani. L'episodio è avvenuto nella serata di ieri, giovedì 30 settembre, in una strada dei quartieri nord della città. Sono state alcune persone che hanno assistito alla scena ad allertare la polizia che, arrivata sul posto, ha raccolto le testimonianze parlando quindi con la persona minacciata. L'aggressore però, nel frattempo si era già allontanato. È stata proprio la vittima a raccontare quanto accaduto alle forze dell'ordine che quindi, poco dopo, si sono presentati a casa di un 52enne di origini siciliane, riconosciuto come l'autore del gesto. Durante la perquisizione gli agenti hanno trovato la pistola scacciacani, priva del tappo rosso, che era stata utilizzata durante la lite, e diciotto proiettili. Nelle prossime ore, nei confronti del 52enne scatterà quindi una denuncia per aggressione e minacce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con un vicino di casa e gli punta contro una pistola scacciacani, denunciato 52enne

LivornoToday è in caricamento