rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca Fiorentina / Piazza Della Barriera Garibaldi

Chiede i soldi alla moglie per comprarsi da bere, lei si rifiuta e scoppia la lite: interviene la polizia

La donna ha chiamato gli agenti poiché preoccupata per la sua incolumità

Una violenta lite tra marito e moglie, avvenuta intorno alle 15.30 di oggi lunedì 26 settembre in un appartamento in zona Fiorentina, è degenerata tanto da richiedere l'intervento della polizia. Alla base dello screzio, in base a quanto ricostruito, ci sarebbe la richiesta da parte dell'uomo di usare la tessera del reddito della cittadinanza della compagna per andare a comprare alcolici con quest'ultima che si sarebbe nettamente rifiutata.

Tra i due sono subito volate parole grosse con la 50enne che, poco dopo, sarebbe stata spinta più volte dal marito tanto da costringerla a chiamare il 112 poiché preoccupata per la propria incolumità. Sul posto sono intervenuti i volontari della Svs e una volante della polizia. Gli agenti, una volta arrivati nell'abitazione, hanno riportato la calma mentre la donna è stata accompagnata in ospedale per accertamenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede i soldi alla moglie per comprarsi da bere, lei si rifiuta e scoppia la lite: interviene la polizia

LivornoToday è in caricamento