rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Shangay-Corea

Corea | Litiga con il vicino di casa e lo minaccia con un cartello stradale, poi se la prende con tutti i condomini: denunciato 48enne

Al loro arrivo anche gli agenti della polizia sono stati presi di mira dall'uomo che è stato poi riportato alla calma e accompagnato in questura

Ha iniziato a inveire contro un vicino di casa per futili motivi risalenti ai giorni passanti e poi lo ha minacciato con un cartello della segnaletica stradale divelto sul momento fino a quando non sono intervenuti gli agenti della polizia. L'episodio è avvenuto all'interno di un cortile condominiale in zona Corea, intorno alle 14 di lunedì 2 gennaio. Protagonista un 48enne italiano che, stando a quanto ricostruito, avrebbe dato in escandescenza minacciando poi anche i poliziotti, arrivati insieme a un'ambulanza della Svs. Riportato alla calma, l'uomo è stato quindi accompagnato in questura dove è stato poi denunciato. 

Uscito di questura, il 48enne è tuttavia tornato a casa e ha iniziato nuovamente a infastidire i vicini. Dopo aver spintonato a terra una donna anziana e poi preso un martello, i residenti scesi in strada sono fortunatamente riusciti a disarmarlo. Sul posto sono quindi intervenute nuovamente le volanti della polizia e un'ambulanza della Svs con il medico. Non senza difficoltà, gli agenti sono infine riusciti a tranquilizzare l'uomo che è stato condotto in pronto soccorso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corea | Litiga con il vicino di casa e lo minaccia con un cartello stradale, poi se la prende con tutti i condomini: denunciato 48enne

LivornoToday è in caricamento