menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riccione, 19enne livornese rapinato mentre balla in discoteca: arrestato un 21enne

Il giovane aveva al collo due collanine d'oro dal valore di 1.500 euro, ma il malvivente è riuscito a strapparne solo una. Determinante l'intervento della polizia che, grazie alla testimonianza del ragazzo, ha riconosciuto e bloccato l'autore del colpo

Un 19enne livornese, nel tardo pomeriggio di venerdì 14 agosto, è stato rapinato mentre si trovava in una discoteca di Riccione. Come riporta RiminiToday, il giovane si trovava sulla pista da ballo quando è stato avvicinato da un 21enne originario di Genova che ha afferrato le due catenine d'oro dal valore complessivo di 1.500 euro che aveva al collo, riuscendo con forza a strapparne una. Il 19enne, che a causa dell'accaduto ha riportato ferite poco sotto al mento, ha provato in tutti i modi a fermare il ragazzo per poi richiedere l'intervento delle forze dell'ordine. Sul posto si è portata una volante della polizia che, grazie all'aiuto del malcapitato, è riuscita a rintracciare l'autore del colpo bloccandolo. Portato negli uffici, fanno sapere dalla questura di Rimini, il 21enne è stato arrestato per tentata rapina ed è risultato essere già finito in manette per lo stesso reato commesso a febbraio in un locale di Rovereto (Trento). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Piazza Grande, riaperta la farmacia comunale: i nuovi servizi offerti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento