Livorno calcio, lutto in casa Diamanti: è morto Rodolfo Becheri, il nonno di Alino

Decano del calcio giovanile pratese, aveva 89 anni: vide crescere campioni come Bobo Vieri e Paolo Rossi. Il nipote era l'orgoglio di casa

Lutto in casa Diamanti per la scomparsa di Rodofo Becheri, 89enne decano del calcio giovanile pratese e nonno del fantasista del Livorno calcio. Anima del Santa Lucia e poi del Coiano Santa Lucia dopo la fusione tra le due società, Becheri era considerato tra i più grandi personaggi dello sport pratese. Bobo Vieri, Paolo Rossi e molti altri ancora i campioni in qualche modo cresciuti con Rodolfo. "Un grandissimo appassionato di calcio - ha detto il sindaco di Prato, Matteo Biffoni -. A tutta la sua famiglia, al Coiano Santa Lucia e a tutto il mondo del calcio pratese va il cordoglio e il pensiero mio personale e dell'amministrazione comunale. Siamo tutti un po' più soli adesso, perché la passione che ha messo Rodolfo in tutti questi anni è incommensurabile”. Una passione certamente trasmessa in famiglia ed ereditata dal nipote Alessandro Diamanti, campione indiscusso e orgoglio di nonno Rodolfo: celebre una foto che lo ritraeva mentre mostrava fiero la foto di Alino sulle figurine Panini con la maglia della Nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Truffe internazionali nella vendita delle case, 28 i casi a Livorno: quattro arresti, sequestrate villa e auto di lusso

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Bagni Pancaldi, la protesta dei clienti: "Ricattati di perdere il posto in caso di mancato rinnovo"

Torna su
LivornoToday è in caricamento