Ciclovia Tirrenica, svelato il progetto: a Livorno 3 milioni per la tratta "Maroccone-Calambrone"

I lavori dovrebbero iniziare nel 2021 per chiudersi poco più di un anno dopo. L'assessore regionale Ceccarelli: "Con questa iniziativa promuoviamo la mobilità sostenibile"

Foto Ansa

Una ciclovia che, partendo da Ventimiglia (Imperia)  arriverà fino a Roma, seguendo il litorale toscano per un totale di circa mille chilometri di cui 387 solamente nel tratto toscano. Il progetto è stato presentato, nella mattina del 4 ottobre, al Museo di storia naturale del Mediterraneo di Livorno. Al momento il 30% del tratto è già esistente.mentre il restante è da adeguare o realizzare attraverso 5 province e ben 30 comuni. Ovviamente anche Livorno è parte interessata del progetto e dalla Regione sono in arrivo tre milioni di euro per la realizzazione del percorso tra il Maroccone e il Calabrone.  

Ceccarelli: "Per la realizzazione del tratto toscano servono 100 milioni"

A fare il punto della situazione è stato l'assessore regionale ai Trasporti Vincenzo Ceccarelli: "L'investimento previsto per la realizzazione del tratto toscano - ha spiegato l'assessore - è di circa 100 milioni di euro e contiamo che la parte che riguarda la nostra regione possa essere percorribile nel 2023. I lavori non saranno semplici a causa della presenza di interruzioni naturali e di origine antropica, come l'attraversamento dei fiumi Serchio e Ombrone o il passaggio a livello del Calambrone". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ciclovia per sostenere lo sviluppo della mobilità sostenibile"

"La Regione - ha sottolineato Ceccarelli - dal 2014 ha messo a bilancio 64 milioni per interventi sulla mobilità ciclabile, promuovendo investimenti complessivi per oltre 90 milioni di euro, grazie alle compartecipazioni degli enti coinvolti. La ciclovia consentirebbe di promuovere la mobilità sostenibile, sana e amica dell'ambiente, con lo sviluppo turistico ed in particolare del cicloturismo, cresciuto del 40 per cento in Toscana negli ultimi anni". Il progetto potrà godere anche su finanziamenti da parte del Mit (Ministero infrastrutture e trasporti): "Questa ciclovia - ha concluso l'assessore - è stata inserita tra le 10 di valore nazionale e dal governo arriveranno finanziamenti fino al 2023 per quanto riguarda progettazione e realizzazione. Tutto questo è stato possibile grazie alla sinergia tra le regioni Liguria, Toscana e Lazio e tra tutti i comuni interessati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rosignano, tromba d'aria scoperchia case e devasta il Circolo Canottieri: diversi feriti. Video

  • Caos Livorno, il fallimento non aspetta il tribunale: la vergognosa realtà di una società fantasma

  • Caos Livorno, Spinelli attacca: "Cacciato da tifosi e stampa. Tornerò nel calcio, ma non qui"

  • Iti Galilei, anche un insegnante positivo al Coronavirus: quarantena per 200 persone

  • Caos Livorno | Navarra chiede il 34%, i soci respingono l'offerta. Banca Cerea: "Troveranno un accordo". Ma la pazienza è finita

  • Serie C, Albinoleffe-Livorno in diretta. Live

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento