rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca

'Rinascimento senza fine', anche Livorno nel documentario della tv cinese

Andrà in onda quest'anno sui vari canali tv e piattaforme web, è prodotto da Toscana Promozione Turistica e Central China Tv

Tra le più belle e straordinarie facce della Toscana, raccontate nel documentario 'Rinascimento senza fine' realizzato dal regista Paolo Carrino per China Central Television, c'è anche Livorno. Un grande affresco in otto puntate, da 400 minuti, per descrivere le meraviglie della nostra regione. Seguita da fondazione Lem, che tra le sue mission ha la promozione turistica della città, la troupe di Carrino ha scelto di essere a Livorno in coincidenza dello spettacolo 'Millenovecentoventuno', andato in scena il 18 dicembre 2021 in quello stesso teatro, il Goldoni, dove cento anni prima ebbe luogo la scissione interna al Psi con la successiva nascita del PCd'I.

Livorno sbarca in Cina: riprese tv in città per il documentario di Paolo Carrino

"Per il mio lavoro con Rai e Uno Mattina ho girato tutta Italia - racconta Carrino -. Ero convinto di essere già stato anche a Livorno, ma mi sbagliavo. Con grande piacere ho scoperto una città tutta da raccontare: fuori dagli schemi delle più blasonate toscane, vivibile, vera, con un grande potenziale turistico e dove vivrei volentieri. Quello che più ha colpito la troupe italocinese - aggiunge il regista - è stata l'eccezionale accoglienza concreta e umana. D'altronde, per me le città di mare hanno un lato in meno e questo le rende più aperte, disponibili al dialogo, accoglienti. In questi due giorni qui a Livorno tutto ciò è stato provato dai fatti". La presentazione del documentario si è svolta al Cisternino di Città giovedì 12 maggio, e oltre al sindaco Salvetti e al regista Carrino sono intervenuti anche l'assessore Rocco Garufo, l'assessore regionale Leonardo Marras e il direttore di Promozione Turistica Francesco Tapinassi. 

"Un tesoro che mettiamo a disposizione di tutti, affinché venga scoperto e apprezzato in tutto il mondo"

"Negli ultimi due anni e mezzo Livorno è stata un set per spot pubblicitari di altissimo livello - ha spiegato il sindaco Luca Salvetti - divenendo un elemento attrattivo nei confronti di chi doveva promuovere i propri marchi e un modo per far conoscere la città. Questo tesoro in cui viviamo, regione compresa, lo mettiamo a disposizione di tutti, affinché venga scoperto e apprezzato dai turisti di tutto il mondo".

A conclusione degli interventi, l'assessore al Turismo e Commercio del Comune di Livorno Rocco Garufo: "Se oggi a Livorno cominciamo a vedere risultati positivi nel settore del turismo è perché, appena l'amministrazione si è insediata, ha tradotto queste bellezze in atti e fatti concreti"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Rinascimento senza fine', anche Livorno nel documentario della tv cinese

LivornoToday è in caricamento