menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Livorno, dal 1 agosto stop alla distribuzione della mascherine da parte della Protezione civile

Dall'inizio della pandemia sono stati consegnati 2.136.625 dispositivi di varia tipologia di cui 955.625 smistati al personale degli enti, volontariato e Prefettura e 1.181.000 destinati alla popolazione e consegnate ai comuni

A partire dal 1 agosto, la protezione civile regionale sospenderà la distribuzione delle mascherine che, nel corso dell’emergenza sanitaria per il Covid-19, sono servite a garantire un livello quotidiano minimo di sicurezza degli operatori degli enti locali e delle cooperative associate. Dall'inizio della pandemia sono stati consegnati 2.136.625 dispositivi di varia tipologia di cui 955.625 smistati al personale degli enti, volontariato e Prefettura e 1.181.000 destinati alla popolazione e consegnate ai comuni.

"La Protezione civile nazionale, - spiega Maurizio Trusendi, responsabile del dipartimento della Provincia -  con il 16 giugno ha sospeso la gestione in campo dell'emergenza e anche da parte della struttura del commissario Arcuri non ci sono indirizzi specifici al riguardo. Pertanto, fino a nuove indicazioni, cessa anche il servizio di distribuzione dei Dpi (mascherine, gel e soluzioni igienizzanti) che la Protezione civile della Provincia ha gestito". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento