rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca

Toscana Pride a Livorno, attese 15mila persone: il corteo da piazza della Repubblica alla Terrazza Mascagni

L'appuntamento dell'orgoglio Lgbtqia+ è fissato per il 18 giugno, la Regione concede il patrocinio. L'assessore Alessandra Nardini: "È nostro dovere, non ci sono e non ci possono essere cittadine e cittadini di serie A e di serie B"

Durante la sfilata che il prossimo 18 giugno, per il Toscana Pride, animerà le strade di Livorno da piazza della Repubblica e alla Terrazza Mascagni, ci sarà anche il gonfalone della Toscana. Alla manifestazione dell'orgoglio Lgbtqia+, per il quale secondo le prime stime sono attese circa 15mila persone, la Regione ha concesso il proprio patrocinio. "La Toscana - ha spiegato l'assessore alle Pari Opportunità, Alessandra Nardini - è terra di diritti, questo è il nostro Dna, siamo orgogliosi di esser stati spesso apripista nel corso della nostra storia: siamo stati i primi a dotarci di una legge regionale contro le discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere e adesso, per dar gambe a questo impegno, abbiamo voluto un tavolo permanente di confronto con le associazioni Lgbtqia+". Il Toscana Pride 2022, tornerà infatti dopo due anni a svolgersi in presenza e la scelte di patrocinarlo, come ha spiegato l'assessore regionale, "è un vero e proprio dovere".

Toscana Pride a Livorno, gli eventi collaterali in vista della sfilata del 18 giugno: il calendario

"Chi ha l'onore di amministrare una comunità - ha precisato - deve garantire pari diritti e dignità a tutte e tutti, non ci sono e non ci possono essere cittadine e cittadini di serie A e di serie B. E il nostro Paese deve compiere, a mio avviso, ancora tanti passi avanti in questo senso". A organizzare il Toscana Pride è un'ampia rete di associazioni toscane che oggi compongono il Comitato promotore: Agedo Toscana, Arcigay Arezzo "Chimera Arcobaleno", Arcigay Livorno L.e.d Libertà e Diritti, Arcigay Siena "Mo-vimento Pansessuale", Arcigay Firenze "Altre Sponde", Arcigay Prato-Pistoia "L'Asterisco", Azione Gay e Lesbica (Firenze), Collettivo Asessuale Carrodibuoi, Associazione Consultorio Transgenere (Torre del Lago), Famiglie Arcobaleno (Toscana), Ireos Comunità Queer Autogestita (Firenze), LuccAut (Lucca), Pinkriot Arcigay Pisa, Polis Aperta e Rete Genitori Rainbow. Si può aderire al Toscana Pride scrivendo a: segreteria@toscanapride.eu, mentre tutte le info sono disponibili su www.toscanapride.eu

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toscana Pride a Livorno, attese 15mila persone: il corteo da piazza della Repubblica alla Terrazza Mascagni

LivornoToday è in caricamento