rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Cecina

Lupi a Cecina, l'ordinanza del sindaco Lippi: cambia l'orario della raccolta dei rifiuti

A seguito dell'accertamento della presenza dell'animale nell'area protetta della Riserva naturale dei Tomboli e in ambito urbano il sindaco ha emesso un nuovo provvedimento

Nuova ordinanza del sindaco di Cecina, Samuele Lippi, dopo l'avvistamento di lupi sia nell'area della Riserva naturale dei Tomboli che in ambito urbano. Tramite il provvedimento di venerdì scorso, 19 dicembre, ordina infatti 'di modificare l'orario di esposizione del rifiuto finalizzato al ritiro da parte del gestore Rea - si legge nell'atto - in quanto possibile fonte di attrazione per animali in genere, a loro volta possibile fonte di attrazione del lupo disponendo pertanto, in accordo con Rea, che il nuovo orario di esposizione sia dalle 6 alle 8 di mattina". 

Lupi tra Vada e Cecina, il video dell'ultimo avvistamento: "Evitate comportamenti incauti"

Il sindaco: "Divieto assoluto di qualsiasi forma di interazione tra uomo e lupo"

Ma non solo, nell'ordinanza il sindaco Lippi dispone oltre al divieto assoluto "di qualsiasi forma di interazione tra uomo e lupo" anche quello di "lasciare alimenti e rifiuti nelle pertinenze esterne dei locali e/o pubblici esercizi onde evitare di incentivare l'avvicinamento del lupo in ambiti urbani associandoli a facile fonte di alimentazione". L'ordinanza prosegue citando anche il divieto "di mettere a disposizione o fornire cibo al lupo in qualsiasi contesto, per evitare che lo stesso si avvicini ad ambiti urbani disabituandosi a cercarlo in natura, con tutto ciò che ne consegue".

Passaggi che precedono la richiesta da parte del primo cittadino di far sì che la popolazione si adoperi con massima attenzione al rispetto delle regole e nello specifico evidenzia "che gli animali da affezione siano condotti al guinzaglio al fine di evitare pericolose criticità causate da comportamenti incauti, disponendo il divieto assoluto di liberare animali ancorchè in campi incolti o aree disabitate". Nei giorni scorsi sul tema era intervenuta anche la Lav, contestando l'operato dell'amministrazione. L'ordinanza ha decorrenza immediata e resterà in vigore, salvo variazioni, fino al prossimo 15 dicembre. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lupi a Cecina, l'ordinanza del sindaco Lippi: cambia l'orario della raccolta dei rifiuti

LivornoToday è in caricamento