rotate-mobile
Cronaca San Marco / Via Palestro

San Marco, tentato furto al parrucchiere Madame Chic: ladri messi in fuga dai residenti

Il rumore della vetrina in frantumi ha svegliato gli abitanti del posto che hanno chiamato la polizia

Tentato furto al negozio di parrucchiere Madame Chic in via Palestro, intorno alle 21 di ieri, domenica 6 marzo. Due uomini hanno hanno sfondato la vetrina del negozio con un mattone, ma i residenti della zona, svegliati dal rumore dei vetri in frantumi, si sono affacciati alle finestre e intuendo cosa stesse accadendo hanno chiamato il 112. È stato a quel punto che i ladri, una volta vistosi scoperti, si sono dati alla fuga a bordo di uno scooter. Le volanti della polizia, giunte sul posto, hanno constatato il tentato furto, ma dei malviventi non vi era più traccia. 

rosticceria 2 giugno-2

Nella stessa notte i ladri hanno provato anche il furto alla Rosticceria Gastronomia in piazza Due Giugno. I malviventi hanno forzato la saracinesca che da su via Adriana ma poi non sono riusciti ad entrare perché hanno trovato la porta chiusa. "Stamani quando sono arrivato in negozio - commenta Flavio Zannotti, marito della titolare - ho visto che la saracinesca sollevata e ho capito che qualcuno aveva provato a rubare usando addirittura il cavalletto di una bicicletta. Per fortuna non sono riusciti nel loro intento". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Marco, tentato furto al parrucchiere Madame Chic: ladri messi in fuga dai residenti

LivornoToday è in caricamento