Fugge con il bambino di pochi mesi: madre e figlio ritrovati e condotti in comunità

La donna aveva sottratto il piccolo da una casa famiglia in provincia di Pisa. L'assessore Raspanti: "Contenti che tutto si sia concluso per il meglio"

Aveva sottratto il figlio di pochi mesi a una casa famiglia in provincia di Pisa e con lui era scappata a Livorno. La loro fuga però è durata poco tempo visto che nel pomeriggio del 28 agosto i due sono stati ritrovati. Le loro condizioni erano buone e ora sia la madre che il piccolo, seguiti dai servizi sociali del comune di Livorno, sono stati riportati in comunità per decisione del giudice reperibile. Una situazione che aveva tenuto in apprensione l’amministrazione e gli operatori di Pisa e Livorno, ma che fortunatamente si è risolta in un tempo relativamente breve.

"Siamo contenti che questa spiacevole vicenda si sia conclusa bene - il commento dell'assessore al Sociale Andrea Raspanti -. I nostri servizi sociali hanno lavorato in sinergia col tribunale dei minori e col Serd fin dalla nascita del bambino per creare le migliori condizioni di recupero di una situazione familiare evidentemente compromessa. Anche in queste ore difficili hanno seguito attentamente la situazione e offerto la massima collaborazione alle forze dell’ordine. Il caso, dopo questo episodio, sarà ovviamente rivalutato". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Castagneto Carducci, 37enne muore dopo essersi ribaltato con l'auto

  • Bello FiGo: "Concerto annullato per paura? Fake news, questi poveracci non hanno soldi per pagarmi"

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Isola d'Elba, si ribalta con l'auto dopo aver colpito un albero: grave 42enne

  • Rosignano Marittimo, palestra evade il fisco per 300mila euro

  • Shangai, occupa abusivamente una casa popolare con la figlia di tre mesi: allontanata dalla municipale

Torna su
LivornoToday è in caricamento