rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca Pontino / Via Scali delle Cantine

Pontino | L’amico non gli risponde al telefono e lui chiama i soccorsi, 60enne trovato a terra privo di sensi: salvato

L'uomo si è recato fin sotto casa del conoscente e quando ha visto che non gli apriva ha chiesto l'intervento del personale medico

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI LIVORNOTODAY

Sono gravi le condizioni di un uomo di 60 anni soccorso intorno alle 20 di venerdì 16 febbraio all'interno della sua abitazione sugli scali delle Cantine. Un amico, visto che l'uomo non rispondeva al cellulare, è andato a casa sua per vedere come stesse ma quando ha provato a suonare il campanello nessuno gli ha aperto. Temendo che potesse essere successo qualcosa al 60enne, è partita immediatamente la chiamata al 112 che ha inviato sul posto i vigili del fuoco e l'ambulanza della Svs di Ardenza. I pompieri hanno sfondato la porta dell'abitazione e i soccorritori hanno trovato l'uomo a terra privo di sensi presumibilmente a causa di un malore. Sul Pontino è arrivata anche una seconda ambulanza della Svs con il medico che ha trasportato il 60enne in codice rosso all'ospedale.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontino | L’amico non gli risponde al telefono e lui chiama i soccorsi, 60enne trovato a terra privo di sensi: salvato

LivornoToday è in caricamento