Maltempo, la Regione dichiara lo stato di emergenza: "Atto dovuto dopo quanto successo in Toscana"

La decisione dopo i sopralluoghi effettuati nelle zone colpite da temporali e trombe d'aria: Rosignano, Grosseto, Pisa, Siena e Firenze

Il maltempo che ha interessato la Toscana da venerdì 25 a domenica 27 settembre ha portato con sé allagamenti, trombe d'aria e moltissimi danni tanto da far dichiarare dal presidente della Regione in carica, Enrico Rossi, lo stato di emergenza. Una decisione presa in base ai numerosi sopralluoghi effettuati dallo stesso Rossi e dal nuovo governatore Eugenio Giani sui luoghi maggiormente colpiti. A Pisa una mareggiata ha parzialmente distrutto i Bagni Gorgona mentre a Bagni a Ripoli  (Firenze) sono stati registrati allagamenti nella frazione di Antella. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maltempo a Livorno: tromba d'aria a Rosignano, distrutti i bagni Pancaldi

I danni maggiori sono stati registrati a Rosignano dove una tromba d'aria ha scoperchiato numerosi appartamenti e devastato il Circolo Canottieri dove la caduta del tendone sopra al campo da tennis ha ferito in maniera grave due persone che attualmente sono ricoverate all'ospedale. A Livorno invece le forti mareggiate hanno creato notevoli danni ai Pancaldi le cui cabine di legno sono state letteralmente spazzate via dalla potenza del mare con i detriti che sono arrivati fino al moletto di San Jacopo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ghiomelli Garden, a Le Torri riapre il villaggio di Natale. Il titolare: "Felici e commossi, grazie ai clienti per l'affetto"

  • Tragedia alla Rosa, accusa un malore e muore a 56 anni davanti al marito

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, non rispettano l'isolamento fiduciario e passeggiano per strada: denunciati padre e figlia

  • "L'Italia a morsi", Chiara Maci sbarca al Mercato Centrale di Livorno alla scoperta dei sapori della tradizione

  • Livorno, inizia l'era di Giorgio Heller: "Piazza importante, pronti a rinforzare la squadra. Le pendenze? Saranno saldate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento