Cronaca

Elba | Maltratta l'ex e non rispetta il divieto di avvicinamento e di dimora sull'isola: 31enne finisce ai domiciliari

Secondo il giudice questo era l'unico modo per evitare che l'uomo violi altre misure preventive

Un 31enne di origine nordafricana è stato messo agli arresti domiciliari dopo non aver rispettato le misure preventive che gli erano state imposte. I carabinieri infatti hanno accertato che l'uomo, indiziato di maltrattamenti ai danni della ex compagna e già destinatario di divieto di avvicinamento alla stessa, che però aveva già violato, proprio all'inizio di quest'anno era stato raggiunto da un provvedimento che gli imponeva di allontanarsi dall'Isola d'Elba.

Tuttavia quanto deciso non è stato mai rispettato da 31enne così la procura della Repubblica ha chiesto e ottenuto dal gip di Livorno l'emissione di una misura  cautelare proporzionalmente più grave motivo per il quale lo straniero è stato messo ai domiciliari da scontare nella propria residenza. Unico rimedio questo, come citato anche nell'ordinanza, "teso ad impedire contatti con la parte offesa e scongiurare ulteriori violazioni cautelari di misure preventive". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elba | Maltratta l'ex e non rispetta il divieto di avvicinamento e di dimora sull'isola: 31enne finisce ai domiciliari
LivornoToday è in caricamento