Cronaca

Si masturba davanti a una 17enne, denunciato 28enne livornese

Paura per la giovane in piazza Garibaldi a Pisa. L'uomo è stato bloccato da due amici della ragazza e consegnato alla polizia

Si stava godendo una serata fuori, come fanno tanti giovani, insieme ai suoi amici quando si è trovata davanti un 28enne livornese che, di punto in bianco, si è abbassato i pantaloni e ha iniziato a masturbarsi. Una scena agghiacciante ma per fortuna della 17enne in sua difesa sono interventi i presenti che hanno subito chiamato la polizia. L'episodio è successo intorno alle 2 del 7 luglio a Pisa.

In base alla ricostruzione, la giovane stava passeggiando sul Lungarno Mediceo quando l'uomo ha iniziato a seguirla. Arrivati in piazza Garibaldi le si è messo davanti e ha iniziato a masturbarsi. Le urla della minorenne hanno attirato l'attenzione degli amici che hanno fermato il molestatore e chiamato le forze dell'ordine. La 17enne, accompagnata in questura dal padre, ha raccontato nei dettagli quanto successo e per il 28enne è scattata la denuncia per atti osceni aggravati dalla minore età della vittima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si masturba davanti a una 17enne, denunciato 28enne livornese

LivornoToday è in caricamento