Mattarella a Livorno per Ciampi e Modigliani: il programma della visita del 15 gennaio

Il Presidente della Repubblica in città si è recato prima al teatro Goldoni e, successivamente, ha ammirato l'esposizione dedicata all'artista in Venezia

Il 15 gennaio, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è stato a Livorno per ricordare la figura dell'ex capo dello Stato Carlo Azeglio Ciampi e per ammirare la mostra su Modigliani che si sta svolgendo in Venezia. Prima tappa al teatro Goldoni (inaugurato proprio da Ciampi nel 2004) dove ad accoglierlo, oltre le autorità civili e militari, c'erano oltre 500 bambini delle scuole livornesi. Mattarella si è recato al Museo della Città dove è stato omaggiato del plastico del gozzo della cantina del Labrone. Prima di ripartire alla volta di Roma, il Presidente ha ricevuto anche una copia delle Leggi Livornine. Prima di congedarsi, il Capo dello Stato si è intrattenuto brevemente con i tanti livornesi arrivati per salutarlo. Tantissime strette di mano e ringraziamenti per quanto sta facendo per l'Italia. 

Mattarella a Livorno il 15 gennaio, il programma della giornata

Di seguito ecco il programma dettagliato con tutti gli impegni del Presidente della Repubblica in visita alla città

  • Alle 9.30: ingresso al Goldoni degli invitati. All'interno del teatro ci saranno 400 bambini delle scuole elementari cittadine e un centinaio delle scuole medie inferiori. 

  • Alle 10.20: termine ultimo ingresso invitati. Tutti i posti dovranno essere occupati.

  • Alle 10.30: arrivo del Presidente a Pisa dove sarà ricevuto dal prefetto e dal comandante dell'Aeroporto. 

  • Alle 10.50: arrivo di Mattarella al Goldoni dove sarà accolto dal sindaco, dal presidente della Regione, dal prefetto e dal presidente della Provincia. ​Mattarella sarà accompagnato nella Sala Mascagni dove sarà scoperto il busto, opera del maestro Antonio Vinciguerra, dedicato Ciampi, alla presenza del figlio Claudio.  ​

  • Alle 10.55: ingresso in Teatro del Presidente Sergio Mattarella. Il Presidente sarà accolto dall'inno nazionale interpretato dal tenore Marco Voleri. Per l'occasione la tenda che copre la cupola trasparente del tetto sarà aperta e la luce naturale illuminerà l'interno del teatro. Per l'occasione interverranno: ​il sindaco Luca Salvetti, il presidente della Toscana Enrico Rossi, il professore Umberto Gentiloni Silveri, che parlerà di Ciampi in Europa, Emanuele Rossi, costituzionalista, parlerà di Ciampi e Livorno. 

  • Alle 11.40: Mattarella si sposterà al Museo della città a bordo della vettura presidenziale dove è previsto che arrivi alle 11.50. All'arco Modigliani di piazza del Luogo Pio l'assessore alla Cultura Simone Lenzi accoglierà il Presidente. Successivamente Mattarella sarà accolto anche dalla responsabile del museo Laura Dinelli e dal coordinatore della mostra Sergio Risaliti. In questo momento il Presidente si incontrerà per un saluto con due detenuti della media Sicurezza del carcere cittadino, che doneranno un modellino di gozzi del Palio Marinario. Saranno presenti il garante dei detenuti di Livorno Giovanni De Peppo e il direttore della casa circondariale Carlo Mazzerbo.

  • Alle 12.30: nella chiesa sconsacrata del Luogo Pio sarà consegnato il dono del Comune al Presidente: una copia delle Leggi Livornine, alla presenza del presidente della comunità ebraica Vittorio Mosseri e della professoressa Lucia Frattarelli Fisher, che racconterà la storia delle Livornine. Successivamente Mattarella tornerà a Pisa da dove, in aereo, raggiungerà nuovamente Roma. 

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 43 anni, la Leccia piange Alessio Morelli. Il ricordo di una volontaria Svs: "Un bravo ragazzo"

  • Tragedia alla Leccia, 43enne trovato morto in casa

  • Le cinque migliori pizzerie di Livorno

  • Dramma nel ciclismo, muore Walter Passuello: l'ex professionista aveva 68 anni

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Serie B, Livorno-Entella 4-4: partita folle al Picchi, suicidio amaranto

Torna su
LivornoToday è in caricamento