rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Venditori abusivi in piazza Grande e al Mercatino del venerdì: sequestrati scarpe, cinture e borselli contraffatti

Doppia operazione da parte della Municipale, multa di 5mila euro per un uomo sorpreso senza licenza

Doppio intervento da parte della polizia municipale tra ieri e oggi, venerdì 13 gennaio, per contrastare la vendita di merce contraffatta. Il primo controllo è stato fatto in piazza Grande dove, sotto i portici, è stato sorpreso un venditore abusivo che esponeva a terra una gran quantità di merce (49 cappelli e 11 ombrelli) successivamente confiscata. All'uomo è stata inoltre inflitta una multa di 5mila euro. 

Il secondo intervento è stato eseguito al Mercatino del Venerdì poiché due venditori senza autorizzazione avevano posto in vendita, sul suolo pubblico tra i banchi dei commercianti autorizzati, la propria merce. Gli agenti sono inizialmente riusciti ad impedire che i venditori scappassero tra la folla, sbarrando le possibili vie d'uscita. I due sono comunque riusciti a fuggire in via dell'Ardenza, abbandonando però a terra la merce (tra cui scarpe con marchio contraffatto Nike, finte borse Gucci, Fendi e Louis Vuitton), che è stata sequestrata. A fine procedimento verrà distrutta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venditori abusivi in piazza Grande e al Mercatino del venerdì: sequestrati scarpe, cinture e borselli contraffatti

LivornoToday è in caricamento