rotate-mobile
Cronaca Portoferraio

Isola d'Elba, minaccia e insegue con un coltello l'ex collega di lavoro: 55enne denunciato

La discussione per alcuni compensi lavorativi disattesi è degenerata, la vittima è scappata e si è nascosta all'interno di un negozio per chiamare i carabinieri

Una discussione tra due uomini per alcuni compensi lavorativi disattesi è ben presto degenerata, sfociando in un vero e proprio tentativo di aggressione con un coltello da parte di uno dei due, un 55enne di nazionalità colombiana, che è stato individuato e successivamente denunciato dai carabinieri per minaccia aggravata dal porto abusivo di armi. Il tutto è accaduto nei giorni scorsi all'isola d'Elba, in zona Cavo, nel comune di Rio.

I due uomini infatti si erano incontrati per discutere di alcune questioni di lavoro, pagamenti non effettuati, e dalle parole si è passati rapidamente ai fatti. Uno dei due, risentito per il diverbio con l'ex collega, ha estratto dal proprio veicolo un grosso coltello che si era portato da casa e ha minacciato l'altro che si è dato alla fuga, rifugiandosi in un negozio poco distante e chiedendo così l'intervento dei carabinieri. I militari dell'arma sono arrivati sul posto e dopo aver raccolto alcune testimonianze e visionato un video che lo inchiodava hanno rintracciato l'aggressore, trovando anche il coltello utilizzato per minacciare l'ex collega. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola d'Elba, minaccia e insegue con un coltello l'ex collega di lavoro: 55enne denunciato

LivornoToday è in caricamento