Cronaca

Livorno, offende e minaccia il personale dell'ospedale: 45enne multato

Necessario l'intervento dei carabinieri per riportare la situazione alla calma

Un 45enne di origine straniera è stato multato di mille euro per aver proferito frasi inguriose al personale dell'ospedale di Livorno. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri del Nas, l'uomo si è introdotto in uno dei reparti del nosocomio, dove è ricoverata la moglie, e avrebbe iniziato a offendere e minacciare medici e infermieri presenti. La direzione dell'Asl, per evitare problemi, ha chiesto il pronto intervento dei militari dell'Arma che, una volta espletate le formalità di rito, hanno sanzionato il 45enne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno, offende e minaccia il personale dell'ospedale: 45enne multato
LivornoToday è in caricamento