Stagno, minorenne sorpresa con arnesi da scasso: denunciata

La giovane è stata accompagnata in una comunità educativa di Pisa. L'operazione rientra nella prevenzione dei furti in appartamento da parte della polizia

Durante i controlli posti in essere dalla polizia di stato per la prevenzione dei furti in appartamento, gli agenti, lungo l'Aurelia in direzione Nord, hanno sorpreso due donne appiedate (una del 1988 e una del 2006) che, alla vista delle volanti, hanno accelerato il passo per evitare di essere controllate. Una volta raggiunte all'altezza dell'Hotel Mediterraneo a Stagno sono state identificate e perquisite. Entrambe di origine croata, nella borsa della 31enne sono state trovate due lastre di plastica ricavate artigianalmente dalla confezione di detersivo per vetri  e utilizzate per accedere nelle abitazioni. Addosso alla 13enne invece la polizia ha rinvenuto un cacciavite nascosto nel reggiseno e una chiave inglese. La giovane, dopo essere stata denunciata insieme a quella che è stato riferito essere sua cugina, è stata accompagnata in una comunità educativa di Pisa. 

Durante le altre operazioni, gli agenti hanno denunciato un viareggino del 1948 che tentava di vendere monili falsi a un "Compro Oro" in via Provinciale Pisana. Per lui è scattato anche l'obbligo di allontanamento dal comune di Livorno per almeno tre anni. In via Ferrigni invece un torinese del 1976 è stato arrestato in quanto risultava essere oggetto di un mandato di cattura emesso dalla procura di Lucca

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marina di Castagneto, maxi rissa in discoteca: "Delinquenti fuori controllo, aggredite anche le ragazze"

  • Salvini contro il Vernacoliere, Mario Cardinali: "Stiamo andando verso il cattofascismo"

  • I mercatini di Natale a Livorno e provincia: il calendario degli appuntamenti per il 2019

  • Chiude l'Oviesse alle Fonti del Corallo. Il sindacato: "Lavoratrici ricollocate in altri punti vendita"

  • Christian King, è livornese il protagonista di "Volare" di Michele Santoro

  • Sardine livornesi a Firenze: "Meglio un pisano in casa che Salvini all'uscio". Foto

Torna su
LivornoToday è in caricamento