Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Moby prince, verso una nuova commissione d'inchiesta: "Chiarire i lati oscuri della vicenda"

Depositata la proposta alla Camera: "Individuare responsabilità di quanto accaduto quella tragica notte"

Alla Camera dei deputati è stata depositata nel pomeriggio di ieri, giovedì 18 maggio, la proposta per l'istituzione di una Commissione d'inchiesta che chiarisca definitivamente i lati oscuri della tragedia della nave Moby Prince, avvenuta il 10 aprile del 1991. L'amministrazione comunale e il sindaco Luca Salvetti esprimono soddisfazione, con la speranza che questa nuova commissione completi i risultati raggiunti dalla seconda commissione d'inchiesta presieduta da Andrea Romano che ha stabilito che la collisione è avvenuta perché in mare c'era una terza nave.

Di seguito ecco la dichiarazione del capogruppo Pd in Commissione Ambiente di Montecitorio Marco Simiani: "Una commissione sul disastro della Moby Prince, basata sulle proposte delle famiglie delle vittime, capace di approfondire e chiarire finalmente i troppi lati oscuri di una vicenda terribile, una strage ancora irrisolta dopo oltre 32 anni. Si tratta di un atto che è stato redatto in collaborazione con le associazioni che raccolgono i familiari delle vittime e che si pone l'obiettivo di individuare responsabilità in questa vicenda di "strutture, apparati od organizzazioni pubbliche e private". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moby prince, verso una nuova commissione d'inchiesta: "Chiarire i lati oscuri della vicenda"
LivornoToday è in caricamento