Montenero, cade in un dirupo di tre metri mentre raccoglie asparagi

L'uomo è atterrato su delle piante che, probabilmente, gli hanno salvato la vita. Sul posto due ambulanze della Misericordia e i vigili del fuoco

Tragedia sfiorata nei pressi del monumento a Ciano nel primo pomeriggio del 4 giugno quando un uomo è precipitato in un dirupo mentre raccoglieva asparagi. Il 64enne, dopo un volo di tre metri, è atterrato su delle piante che gli hanno sicuramente attutito la caduta e, probabilmente, salvato la vita visto che l'uomo vi è rimasto appeso a circa quattro metri di altezza. Il malcapitato, a quel punto, ha cominciato a gridare e una persona che stava facendo dei lavori in un giardino vicino lo ha sentito e ha chiamato subito i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i volontari della Misericordia di Livorno con un'ambulanza con medico e quelli della Misericordia di Montenero che, vista la particolare situazione, hanno dovuto aspettare l'arrivo dei vigili del fuoco, intervenuti con una squadra del nucleo speleo-alpino-fluviale (Saf). I pompieri si sono calati con delle corde per raggiungere l'uomo e, successivamente, lo hanno imbracato con delle corde per poi metterlo su una barella toboga per farlo scendere fino alla strada sottostante. Il 64enne ha riportato diverse escoriazioni a causa della rovinosa caduta ma ha rifiutato il trasporto in ospedale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cake Star, Chef Carrara a Livorno per trovare la migliore pasticceria

  • Spezia-Livorno, scontri con la polizia: rischio daspo per 23 tifosi amaranto

  • Contromano sulla Variante, muore a 21 anni nello scontro frontale con un'auto

  • A scuola di livornese: origine, significato e funzioni del dé

  • Calcio in lutto per la morte di Nicola Fiorenzani, giovane attaccante dell'Acciaiolo

  • Da Hollywood a Livorno, Stanley Tucci tra i banconi del Mercato Centrale

Torna su
LivornoToday è in caricamento