Tragedia all'isola d'Elba, muore annegata dopo un malore in acqua a Lacona

L'anziana signora, 85 anni di Milano, si sarebbe sentita male in mare dove è stata recuperata da un bagnate di origini tedesche. Inutili, purtrovvo, i tentativi di salvarle la vita

Tragedia alla spiaggia di Lacona nel comune elbano di Capoliveri, intorno alle 20.30 di giovedì 16 luglio, dove una 85enne milanese è morta annegata in seguito a un presunto malore. Stando a quanto appreso, sarebbe stato un turista tedesco ad accorgersi del corpo della donna vicino alla riva e ad entrare in acqua per portarlo in spiaggia. Presente sul posto, un medico fuori servizio che, con l'aiuto del defibrillatore (Dae) in dotazione alla spiaggia, ha iniziato le prime manovre in attesa dell'arrivo del collega del 118 con i volontari della Misericordia di Portoferraio. È stato quindi il dottore del 118 a continuare le manovre in spiaggia, ma purtroppo per l'85enne milanese non c'è stato niente da fare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Caos Livorno | Fideiussione in ritardo, Navarra si tira fuori: "Stanco di CereaBanca e di Spinelli. Paghino loro, io vado in tribunale"

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

  • Coronavirus: 45 nuovi positivi tra Livorno e provincia, 581 in Toscana. Il bollettino di giovedì 15 ottobre

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento