menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia all'isola d'Elba, muore annegata dopo un malore in acqua a Lacona

L'anziana signora, 85 anni di Milano, si sarebbe sentita male in mare dove è stata recuperata da un bagnate di origini tedesche. Inutili, purtrovvo, i tentativi di salvarle la vita

Tragedia alla spiaggia di Lacona nel comune elbano di Capoliveri, intorno alle 20.30 di giovedì 16 luglio, dove una 85enne milanese è morta annegata in seguito a un presunto malore. Stando a quanto appreso, sarebbe stato un turista tedesco ad accorgersi del corpo della donna vicino alla riva e ad entrare in acqua per portarlo in spiaggia. Presente sul posto, un medico fuori servizio che, con l'aiuto del defibrillatore (Dae) in dotazione alla spiaggia, ha iniziato le prime manovre in attesa dell'arrivo del collega del 118 con i volontari della Misericordia di Portoferraio. È stato quindi il dottore del 118 a continuare le manovre in spiaggia, ma purtroppo per l'85enne milanese non c'è stato niente da fare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento