rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Rosignano Marittimo

Questura in lutto, poliziotta muore a 29 anni: raccolta fondi per la famiglia

Commissariato di Rosignano sotto choc per il decesso della giovane collega

Il commissariato di Rosignano, e con esso tutta la questura di Livorno, è sotto choc per la morte di una poliziotta di 29 anni di origini siciliane e in servizio sul territorio livornese. L'agente, nella mattina di lunedì 26 febbraio, era stata trasportata d'urgenza al pronto soccorso di Livorno, gravemente ferita da un colpo partito dalla pistola d'ordinanza mentre si trovava all'interno di una delle stanze del commissariato di Rosignano Solvay, sulla via Aurelia. Ad allertare i soccorritori, intervenuti con un'ambulanza della Pubblica Assistenza di Rosignano con il medico del 118, erano stati i colleghi. Nella serata di ieri 28 febbraio, dopo tre giorni, la tragica notizia del decesso della giovane poliziotta che ha profondamente scosso l'intero commissariato di polizia e la questura di Livorno, anch'essa raccolta nel dolore. I colleghi della polizia di Stato, uniti nel cordoglio e vicini alla famiglia, hanno deciso di indire una raccolta fondi per aiutare la famiglia della giovane agente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Questura in lutto, poliziotta muore a 29 anni: raccolta fondi per la famiglia

LivornoToday è in caricamento