menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia allo Scoglio della Ballerina, muore annegato davanti alla moglie

L'uomo, di 73 anni, stava facendo una nuotata insieme a un'altra persona quando avrebbe accusato un malore. Sul posto due ambulanze e il medico del 118

Una vera e propria tragedia quella che si è consumata intorno alle 12.30 di oggi, sabato 6 giugno, allo Scoglio della Ballerina, ad Antignano. Un uomo di 73 anni, Vincenzo Basile, è morto annegato davanti alla moglie, sotto shock per quanto accaduto. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sembra che la vittima fosse andata a fare una nuotata al largo insieme a un'altra persona quando, probabilmente a causa di un malore, non sia più riuscita a tornare a terra. La corrente poi ha spinto l'uomo nei pressi della riva e una ragazza, accortasi della situazione, si è subito gettata in acqua tra gli scogli per socorrere il 73enne.

morto scoglio della ballerina (2)

Immediata a quel punto la chiamata al 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza dell'Svs di Ardenza. I volontari, una volta recuperato l'uomo dall'acqua, lo hanno asciugato e defibrillato in attesa dell'arrivo del medico del 118 a bordo di un mezzo della Misericordia di Montenero. Il dottore ha continuato le manovre di rianimazione, ma purtroppo per la vittima non c'è stato nulla da fare. Sul luogo della tragedia si sono portati anche vigili del fuoco, capitaneria di porto e polizia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento