Cronaca Rosignano Marittimo

Muore a 54 anni precipitando in autostrada da un'altezza di dieci metri

L'episodio è successo sulla A12 nel tratto tra Rosignano e Collesalvetti in località Orciano Pisano

Le sue condizioni erano parse gravi fin da subito e nonostante i tentativi dei medici di salvargli la vita, un uomo di 54 anni è morto dopo essere caduto dalla galleria artificiale sull'autostrada A12, nel tratto tra Rosignano e Collesalvetti, in località Orciano Pisano all'altezza del km 192. Il tragico incidente è avvenuto intorno alle 14.45 di oggi, mercoledì 10 giugno. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sembra che l'uomo stesse camminando sopra la struttura quando, per cause ancora da chiarire, sarebbe scivolato precipitando per circa 10 metri. L'impatto con l'asfalto è stato violentissimo e i veicoli hanno fatto non poca fatica per evitare di investire il malcapitato.

Alcuni automobilisti hanno subito chiamato il 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza della pubblica assistenza di Rosignano con il medico. Vista la gravità delle condizioni del 54enne, è stato attivato l'elisoccorso che lo ha trasportato d'urgenza all'ospedale di Cisanello dove era stata allestita la shock room. Durante il tragitto, tuttavia l'uomo ha avuto un arresto cardiaco e una volta arrivato al nosocomio i dottori, dopo diversi tentativi di rianimazione, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Sul luogo della tragedia è intervenuta anche la polizia stradale di Rosignano Marittimo che ha bloccato il traffico ed effettuato i rilievi di rito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 54 anni precipitando in autostrada da un'altezza di dieci metri

LivornoToday è in caricamento