Cronaca Romito

Tragedia alla Cala del Leone, 29enne muore mentre fa il bagno

L'uomo è stato recuperato in mare dai pompieri e trasportato al moletto di Antignano, ma purtroppo per lui non c'era più niente da fare

Tragedia alla Cala del Leone, intorno alle 11.15 di oggi, domenica 1 agosto, dove il corpo di un 29enne di origine moldava residente a Milano è stato recuperato in mare dai sommozzatori dei vigili del fuoco della sezione navale. L'uomo stava facendo il bagno quando, probabilmente a causa di un malore o del mare mosso, ha avuto problemi a ritornare a riva.

Alcuni bagnanti, intuita la gravità della situazione, hanno immediatamente chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i volontari della Misericordia di Antignano con l'infermiere, quelli della Svs con il medico e i pompieri. Questi ultimi si sono subito diretti verso il 29enne e lo hanno sollevato a bordo del mezzo nautico. Una volta portato al moletto di Antignano purtroppo per lui non c'era più niente da fare. Il medico, nonostante i tentativi di rianimazione, non ha potuto far altro che constatarne il decesso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia alla Cala del Leone, 29enne muore mentre fa il bagno

LivornoToday è in caricamento