rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Tragedia in via Marradi, noto barista muore a 56 anni davanti alla moglie

Daniele Biondi stava sistemando i tavoli del suo locale quando ha avuto un malore che purtroppo si è rilevato fatale. Sul posto è intervenuta un'ambulanza della Misericordia di Livorno

Stava sistemando i tavoli per iniziare a servire le colazioni come ogni mattina quando, improvvisamente, ha accusato un malore e si è accasciato a terra. La moglie, intuendo la gravità della situazione, ha subito chiamato i soccorsi ma purtroppo per Daniele Biondi, 56anne barista e titolare dell'omonimo locale di via Marradi, non c'è stato niente da fare. L'uomo è morto intorno alle 7 di oggi, martedì 22 febbraio, nonostante i disperati tentativi di salvargli la vita da parte dei volontari della Misericordia di Livorno e del medico del 118.

Profondo sgomento tra i clienti del bar una volta appresa la notizia. Biondi, che lascia la moglie e due figli minorenni, era molto conosciuto e la sua attività è sempre stata un punto di riferimento per gli abitanti della zona.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in via Marradi, noto barista muore a 56 anni davanti alla moglie

LivornoToday è in caricamento