Cronaca Quercianella

Tragedia sui binari tra Rosignano e Quercianella: muore a 52 anni investita da un treno

Il dramma intorno alle 11.45 di lunedì 28 giugno, linea in tilt e disagi al traffico ferroviario. La circolazione regolare è ripresa più di quattro ore dopo

Tragedia sui binari nella mattina di oggi, lunedì 28 giugno, lungo il tratto di ferrovia tra Quercianella e Castiglioncello. Una donna di 52 anni, infatti, intorno alle 11.30 è morta investita da un treno. Rallentamenti e disagi nel traffico ferroviario si sono succeduti per più di quattro ore, a seguito degli accertamenti dell'autorità giudiziaria. La circolazione regolare è ripresa solo poco prima delle 16.

L'ambulanza sul luogo della tragedia-2

Oltre alla Pubblica assistenza di Rosignano Marittimo, sul posto per prestare soccorso ad un familiare della vittima, sotto shock per l'accaduto, sono intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria di Livorno per effettuare i rilievi di rito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sui binari tra Rosignano e Quercianella: muore a 52 anni investita da un treno

LivornoToday è in caricamento