In ospedale per overdose, muore a 34 anni: indagano i carabinieri

L'uomo aveva accusato un malore, nella tarda mattinata del 10 gennaio, dopo aver assunto sostanze stupefacenti. Le sue condizioni erano apparse fin da subito gravissime

È morto, nella giornata di oggi sabato 11 gennaio, il 34enne che, intorno alle 12 di ieri, era andato in overdose mentre si trovava in auto con alcuni amici in via Bini. Erano stati proprio i conoscenti a chiamare i soccorsi quando l'uomo, dopo aver assunto sostanze stupefacenti, aveva accusato un malore. Immediata la corsa al pronto soccorso, dove era stata allestita la shock room, dopo che il medico del 118, intervenuto con un'ambulanza della Misericordia di Livorno, gli aveva praticato le prime manovre di rianimazione. Le condizioni del 34enne erano apparse fin da subito gravissime e, purtroppo, sono peggiorate in maniera irrimediabile nelle prime ore di oggi. Sul caso indagano i carabinieri di Livorno, guidati dal capitano Guglielmo Palazzetti, che stanno ricostruendo le ultime ore di vita dell'uomo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Toscana 2020: candidati, liste, ballottaggio e seggi. La guida completa al voto del 20 e 21 settembre

  • Tragedia ad Antignano, muore investito da un treno: disagi al traffico ferroviario, sospesi i regionali sulla tratta Pisa-Grosseto

  • Scuole Fattori, la protesta dei genitori ferma le lezioni nell'atrio: "Garantire la sicurezza dei nostri figli"

  • Il Natale da Ghiomelli si farà, negozio pronto alla riapertura. Il titolare: "Dopo l'incendio tutta la città ci è stata vicina"

  • Tragedia a Donoratico, bambino muore a 4 anni investito dallo scuolabus

  • Bufera Livorno, tra Navarra e i soci la tensione è già alta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento