rotate-mobile
Cronaca Porto

Tragedia a bordo del traghetto Mega Express, passeggera trovata morta in cabina

A fare la scoperta è stato il personale di bordo quando la nave ha attraccato nel porto di Livorno. La donna avrebbe accusato un malore durante la notte che purtroppo le è stato fatale

Tragedia a bordo del traghetto Mega Express, proveniente da Golfo Aranci (Sardegna) e attraccato al porto di Livorno nelle prime ore del mattino di oggi, venerdì 15 luglio, dove una 51enne è stata trovata morta all'interno di una cabina. Secondo le prime informazioni raccolte, la donna avrebbe accusato un malore durante la notte che, purtroppo, le è stato fatale.

A fare la scoperta del corpo ormai privo di vita è stato il personale in servizio sulla Mega Express quando il traghetto ha ormeggiato alla calata Sgarallino. Il medico di bordo, informato della situazione, ha comunque richiesto l'intervento di un'ambulanza e provato a praticare le manovre di rianimazione. Poi l'arrivo del medico del 118, con un mezzo della Svs, che ha constatato l'ormai avvenuto decesso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a bordo del traghetto Mega Express, passeggera trovata morta in cabina

LivornoToday è in caricamento