Modigliani, Marc Restellini mostra in anteprima le foto dell'allestimento: "Abbiamo lavorato sodo"

Piccolo assaggio dell'esposizione che aprirà i battenti a Livorno il 7 novembre. Tutto pronto, ormai, al Museo della Città

(foto Linkedin - Institut Restellini)

È tutto pronto per l'inaugurazione della grande mostra "Modigliani e l'avventura di Montparnasse"che aprirà i battenti fra pochi giorni, giovedì 7 novembre. E a dare in esclusiva una breve anteprima dell'esposizione è proprio il curatore Marc Restellini che, attraverso un post su Linkedin, pubblica una serie di fotografie con i tecnici al lavoro, che anticipano in parte l'allestimento, molto suggestivo e ispirato ai cromatismi modiglianeschi. "Abbiamo lavorato sodo per preparare la mostra 'Modigliani e l'avventura di Montparnasse' che si aprirà questo giovedì 7 novembre al Museo della Città di Livorno, luogo di nascita di Modigliani. Speriamo di vedervi lì", scrive lo storico dell'arte francese.

Restellini, allestimento mostra Modigliani-2

Mostra Modigliani: biglietti, sconti, orari e numeri utili

Modigliani, l'allestimento della mostra nelle foto di Restellini

In una sala celeste si vedono alcune delle opere della collezione Netter firmate dal Maestro livornese tra cui la "Fillette en bleu", i ritratti di Hanka Zborowska e Léopold Zborowski e "Jeune fille rousse" (ritratto di Jeanne Hébuterne). Sempre sul celeste spiccano poi i disegni della collezione Alexandre. Su fondo blu invece trovano posto le opere di André Derain, nella sala gialla quelle di Moise Kisling, pittore polacco grande amico di Dedo che, all'indomani della morte, si adoperò per raccogliere i soldi necessari a un funerale e a una sepoltura degna della grandezza di Amedeo. Nella sala verde (foto Linkedin - Institut Restellini), infine, si intravedono alcuni dei drammatici e allucinati capolavori di Chaim Soutine, a cui Modigliani teneva molto da un punto di vista umano e artistico.

L'attesa per l'inaugurazione cresce quindi sempre più e sembra proprio che, finalmente, Dedo sia tornato nella sua Livorno con i suoi amici, quelli veri, quelli che hanno scritto la storia dell'arte del primo Novecento e che con Modigliani condivisero a Parigi sogni, speranze e sfortune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Isola d'Elba, perde il controllo dell'auto e si ribalta: feriti madre e figlio

  • Madre e figlia investite da auto pirata, il conducente si costituisce ai carabinieri

  • Minacciata con un coltello nel parcheggio del Parco Levante

  • Coronavirus, all'isola d'Elba due famiglie cinesi in quarantena volontaria: "Situazione sotto controllo"

  • Tragedia all'Isola d'Elba, 84enne muore dopo una caduta dal terrazzo della sua abitazione

Torna su
LivornoToday è in caricamento