Mostra Modigliani, l'annuncio di Salvetti: "Lunedì la firma del contratto"

Approvata la variazione di bilancio, il primo cittadino durante il consiglio comunale ha comunicato la novità: "Un grande salto di qualità per la città"

Il 16 settembre potrebbe essere il giorno buono per avere l'ufficialità dell'arrivo della mostra di Modigliani a Livorno da novembre 2019 a febbraio 2020. Lunedì infatti, come annunciato dal sindaco Luca Salvetti durante il consiglio comunale, è prevista la firma del contratto tra il comune di Livorno e l'istituto Restellini, gestore della collezione Jonas Netter che comprende 14 opere dell'artista livornese. Per permettere l'arrivo dell'esposizione, oltre aalla firma del contratto, doveva essere anche approvata la variazione di bilancio di circa 2 milioni di euro. L'esito è stato favorevole con 21 voti a favore (Pd, Casa Livorno, Futuro, BL, M5s), 5 contrari (Lega e Fdi) e un astenuto (Caruso, presidente del consiglio). 

Salvetti: "Un'occasione straordinaria per fare un salto di qualità"

Il sindaco ha preso la parola in apertura di consiglio comunale per aggiornare la cittadinanza sulla principale novità riguardante la mostra di Modigliani: "Lunedì dovrebbe essere il giorno buono per andare a firmare il contratto con l'istituto Restellini. Questo atto è il degno finale di un grande lavoro portato avanti dall'amministrazione e che rafforza l'immagine di Livorno a livello nazionale e internazionale. Subito dopo inizieremo il lavoro con i vari assessorati per far sì che l'esposizione coinvolga tutta la città: dalle scuole fino ai tour operator che dovranno vendere questo pacchetto specie ai croceristi visto che nel periodo della mostra è previsto l'arrivo a Livorno di 140 navi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Tragedia in Messico, livornese muore a 33 anni folgorato da una scarica elettrica mentre pesca

  • Isola d'Elba, perde il controllo dell'auto e si ribalta: feriti madre e figlio

  • Badanti non dichiarano il reddito: scoperta evasione fiscale di 300mila euro

  • Madre e figlia investite da auto pirata, il conducente si costituisce ai carabinieri

  • Minacciata con un coltello nel parcheggio del Parco Levante

Torna su
LivornoToday è in caricamento