rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Mostra Modigliani, record di presenze per sabato 28 dicembre: 2.132 visitatori

La grande esposizione al Museo della Città sarà visitabile tutti i giorni fino al 16 febbraio, senza nessun giorno di chiusura

Numeri da capogiro per la Mostra "Modigliani e l'avventura di Montparnasse. Capolavori dalle collezioni Netter e Alexander" che nel lungo weekend natalizio ha fatto registrare un record di presenze: 1330 visitatori soltanto nel giorno di Santo Stefano, addirittura 2132 sabato 28 dicembre. Lunghe code al botteghino, quindi, per assistere a quella che è a tutti gli effetti la più grande mostra organizzata a Livorno dal dopoguerra. Complice il bel tempo che rende piacevole anche un giro per le vie della città, magari partecipando a uno dei tanti eventi collaterali alla mostra o visitando la casa natale del pittore e le lunghe vacanze, in tanti hanno scelto di venire a Livorno per visitare l'esposizione anche da fuori città.

Paolo Virzì: "Complimenti ai livornesi per aver finalmente celebrato questo grande artista come si deve"

Già tanti, inoltre, i vip che dallo scorso 7 novembre hanno visitato la mostra, dimostrando apprezzamento. Dal regista Francesco Bruni all'attore Kim Rossi Stuart alle star del calcio Igor Protti, Leonardo Pavoletti e Massimiliano Allegri, fino al campione di scherma Aldo Montano con la moglie Olga Plachina.

Durante le festività natalizie è stata la volta del regista Paolo Virzì, avvistato al Museo della Città con la moglie Micaela Ramazzotti e il figlio. "È bello vedere così da vicino, senza vetri, i dipinti. È emozionante esaminare la quantità di materia appoggiata col pennello - ha detto Virzì al termine della visita -. Molto interessante poi è anche tutto il mondo montparnassiano. In particolare io ho un debole per Chaim Soutine, altro grande talento di quegli anni che ha dovuto faticare per essere riconosciuto, i suoi dipinti dono selvaggi. Sancita quindi la statura enorme di Modigliani in questa mostra emerge tra gli altri, tra gli Utrillo e i Derain, Soutine. E complimenti ai livornesi per aver finalmente celebrato Modigliani come si deve". 

Mostra Modigliani: il catalogo completo delle opere

Modigliani, mostra aperta anche a Natale e Capodanno: gli orar fila mostra modigliani museo della città 28 dicembre (5)-2

Mostra Modigliani: info su biglietti e sconti

I murales in città dedicati a Modigliani 

Dopo aver visitato la mostra di Modigliani e gli artisti di Montparnasse vale la pena di dedicare un po' di tempo alle due grandi opere di street art realizzate dall'artista siciliano Ligama e dal parigino Arnaud Liard.

"Quando manca l'aria" è l'opera realizzata in via Pompilia dallo street artist siciliano Ligama, chiamato in città dalle geniali artiste della Galleria "Uovo alla Pop". Nel disegno, che rappresenta due figure di spalle e mani che stringono il collo, l'artista fa un esplicito rimando iconografico ai colli di Modigliani e alla morte che irrompe, improvvisa e devastante.

"L'âme de Montparnasse" è, invece, l'opera che lo street artist parigino Arnaud Liard ha regalato alla città, grazie all'organizzazione di Mura-Li. Il ritratto di Amedeo Modigliani è stato realizzato in via Roma, a due passi dalla casa natale dell'artista e crea attraverso il colore un legame tra il luogo di nascita e il quartiere di Montparnasse, quartiere fondamentale nello sviluppo artistico e umano dell'artista livornese.

ligama murales modigliani via pompilia (2)-2

Potrebbe interessarti: http://www.livornotoday.it/cronaca/mostra-modigliani-apertura-natale-capodanno.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/LivornoToday/

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostra Modigliani, record di presenze per sabato 28 dicembre: 2.132 visitatori

LivornoToday è in caricamento