Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca

Telecamere per controllare i dipendenti, denunciato e multato 31enne titolare di un negozio di kebab

Controlli dei carabinieri in centro a Livorno, per l'uomo anche una sanzione da 3mila euro

Il titolare 31enne di un negozio del centro di Livorno, che si occupa di preparazione e vendita di kebab, è stato denunciato e sanzionato dai carabinieri dopo il riscontro di varie irregolarità. Le forze dell'ordine hanno infatti rilevato che l'uomo, italiano ma di origini anatoliche, in qualità di esercente diretto dei compiti del responsabile del servizio di prevenzione e protezione dai rischi non avrebbe frequentato i previsti corsi di formazione adeguati alla natura dei rischi presenti nella propria attività.

Al 31enne è stata contestata anche l'installazione irregolare degli impianti audiovisivi, poiché come da verifica ritenuti potenzialmente utilizzabili anche in attività di controllo e sorveglianza verso i propri dipendenti. Gli ispettori dell'arma lo hanno quindi sanzionato anche in relazione all'utilizzo per finalità di controllo a distanza dell'attività dei lavoratori, violazione contenuta nel vigente statuto dei lavoratori. Tutto ciò ha comportato per il titolare, oltre al deferimento a piede libero, anche l'elevazione di ammende ammontanti all’importo di circa 3mila euro.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Telecamere per controllare i dipendenti, denunciato e multato 31enne titolare di un negozio di kebab
LivornoToday è in caricamento