rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca

Nas | Irregolarità igienico-sanitarie in cucina e in magazzino, sanzioni da 2mila euro ai titolari di due locali della movida cittadina

Dai controlli effettuati dai carabinieri sono state riscontrate delle carenze, cinque in tutto i locali controllati dalle forze dell'ordine

I titolari di due locali di intrattenimento e somministrazione di cibi e bevande sono stati sanzionati dai Nas per 2mila euro ciascuno a causa del riscontro di alcune irregolarità igienico-sanitarie nelle zone dove erano gestiti i cibi, cucina e deposito alimenti. È l'esito dei controlli dei carabinieri nell'ambito dell'intensificazione dei servizi di prevenzione disposti dal comando provicinale, in linea con le direttive strategiche della prefettura. Verifiche, che hanno coinvolto anche altri tre locali, volti al contrasto della criminalità diffusa e alla mala movida, al fine di verificare il rispetto della normativa vigente, la sicurezza dei luoghi di lavoro e potenziali rischi per la salute.

Nell'ambito del servizio particolare attenzione è stata posta anche ai controlli connessi alla circolazione stradale per contrastare le condotte indisciplinate di guida, potenziale pericolo per automobilisti e pedoni. I posti di controllo, organizzati in diversi punti del centro di Livorno, hanno permesso di fermare 6 veicoli ed identificare 30 persone, elevando 3 sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nas | Irregolarità igienico-sanitarie in cucina e in magazzino, sanzioni da 2mila euro ai titolari di due locali della movida cittadina

LivornoToday è in caricamento