Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Garibaldi / Via Galileo Galilei

Via Galilei, multe agli scooter davanti alle scuole: insorgono gli studenti di Iti e Cecioni. La Municipale: "Impedivano il passaggio"

Due i mezzi rimossi, una ventina le sanzioni tra via dell'Oriolino e vicolo delle Rimesse. Protestano gli alunni: "Non ci sono posti, dove dobbiamo metterli?". La replica dal comando di polizia locale: "Erano posizionati davanti gli scivoli pedonali"

Una ventina di scooter multati, due portati via con il carroattrezzi e una valanga di proteste. Quelle degli studenti, principalmente di Iti e Cecioni (ma anche Geometri e Mascagni), che questa mattina di venerdì 14 ottobre hanno assistito impotenti all'operazione della polizia Municipale tra via dell'Oriolino, via Galilei e vicolo delle Rimesse. Dove, appunto, gli agenti sono intervenuti per sanzionare i mezzi in divieto di sosta e rimuovere quelli indebitamente parcheggiati davanti agli scivoli pedonali. 

Dalle finestre dell'Istituto tecnico industriale, ragazzi e ragazze hanno iniziato a urlare sperando di evitare la multa, mentre alcuni sono riusciti a scendere in strada per dimostrare il proprio disappunto e stupore, considerando anche una certa tolleranza fino ad oggi dimostrata dagli agenti. "Siamo in centinaia - le ragioni portate dai giovani e poi riproposte sui social - e ci sono pochissimi posti. Dove dovremmo mettere i nostri scooter?". Pronta la replica dal comando di polizia locale: "Gli interventi - ha spiegato a LivornoToday la comandante Annalisa Maritan - sono stati concentrati in particolar modo sugli scivoli pedonali per facilitare la deambulazione e il passaggio dei cittadini nello slargo tra via dell'Oriolino e via Galilei".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Galilei, multe agli scooter davanti alle scuole: insorgono gli studenti di Iti e Cecioni. La Municipale: "Impedivano il passaggio"
LivornoToday è in caricamento