rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca La Scopaia

Scivola dal letto dei genitori e batte la testa, paura alla Scopaia per un neonato di una settimana

Secondo quanto ricostruito il piccolo stava dormendo quando è caduto riportando un trauma cranico. Immediato il trasporto in ospedale, ma le condizioni del neonato fortunatamente non sarebbero gravi

Momenti di grande angoscia intorno alle 16 di oggi, martedì 6 dicembre, per quanto accaduto in un appartamento del quartiere Scopaia. Un neonato, infatti, di appena una settimana, è caduto dal letto mentre stava dormendo. I genitori hanno subito chiamato il 112 che ha inviato sul posto un'ambulanza della Misericordia di Montenero con l'infermiere. I soccorritori, arrivati sul posto, si sono presi cura del bambino, che a causa dell'impatto con il terreno ha riportato un trauma cranico, e pochi istanti dopo l'hanno trasportato in codice rosso in ospedale, dove nel frattempo era stata allertata la shock room. Per fortuna le condizioni del neonato, tenuto in ossrrvazione, non risulterebbero gravi, anche se saranno fondamentali le prossime ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola dal letto dei genitori e batte la testa, paura alla Scopaia per un neonato di una settimana

LivornoToday è in caricamento