"Passa tutti i giorni di qui", online il primo singolo di Nico Sambo tratto dall'album "Cose lette e non lette"

Il videoclip, girato da Marco e Paolo Bruciati, è interpretato da Luca Lupi e Anna Nuzzi. Il brano fa parte dell'ultimo disco del cantautore livornese uscito per Cappuccino Records

Foto Ciriello

Si intitola "Cose lette e non lette" ed è uscito lo scorso 11 ottobre il nuovo album di Nico Sambo (foto Ciriello), 40enne cantautore livornese al suo quinto disco. E da poche ore è online il videoclip del brano "Passa tutti i giorni di qui", primo singolo diretto da Marco e Paolo Bruciati e costruito intorno alla parola "passare". Mentre l'atmosfera del brano è quella di "un'attesa" -  l'attesa di veder passare una donna -  il videoclip si basa invece sulla sua antitesi, ovvero il movimento. L'evoluzione del soggetto della clip si inserisce, infine, all'interno delle tematiche dell'album "Cose lette e non lette" che ritrae situazioni sfocate, dubbi ed equivoci. Qui i due protagonisti, interpretati da Luca Lupi e a Anna Nuzzi, pur non cercandosi finiscono forse per trovarsi. Nico Sambo presenterà dal vivo il nuovo album sabato 9 novembre al The Cage di Livorno.

Da "Sofà elettrico" a "Cose lette e non lette": la discografia di Nico Sambo

Nico Sambo è un musicista livornese che spazia dall'elettronica al cantautorato. Pubblica il primo album di elettronica strumentale nel 2011 – "Sofà Elettrico" (Snowdonia) – e, nello stesso anno a distanza di pochi mesi, rilascia il secondo – "Suspended" – edito dalla svedese Electric Fantastic Sound. Nel 2014 esce "Argonauta" e nel 2016 "Ognisogno". "Cose lette e non lette" (Cappuccino Records/Audioglobe 2019), registrato prevalentemente nelle campagne livornesi vicino a Colognole, è un album indie-rock fatto di chitarre elettriche, fuzz e distorsioni ed è stato prodotto da Nicola Fantozzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marco Bruciati, Paolo Bruciati, fratelli, nove anni di distanza, iniziano a girare e produrre video nel 2005 all'interno di movimenti per gli spazi sociali. Parallelamente all'impegno politico cominciano ad occuparsi anche di videoclip musicali. Hanno realizzato videoclip per lo stesso Nico Sambo, per i Virginiana Miller, i Bad Love Experience, Bimbo e molti altri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Precisamente a Calafuria", sequestrata la terrazza: "Balli e feste senza la certificazione di agibilità"

  • Coronavirus Toscana, impennata di nuovi casi: 61 positivi ma nessun ricovero in più. Il bollettino di domenica 9 agosto

  • Scopaia, muore in casa a 53 anni: indaga la polizia

  • Cessione Livorno, ultimatum Spinelli: "Aspetto Fernandez ancora oggi, poi..."

  • Cessione Livorno, Fernandez a Genova da Spinelli: 48 ore per chiudere

  • Mozziconi di sigaretta per terra, l'invenzione di Dashi per pulire la città: "Così combatto l'inciviltà"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento