rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Cronaca

Notti 'passive' alle Rsa Pascoli e Villa Serena, Usb sospende lo stato di agitazione: "Ora un percorso di confronto"

Nella mattina di lunedì 24 ottobre si è svolto un incontro in prefettura al quale hanno partecipato anche l'assessore al Sociale Andrea Raspanti e i rappresentanti della cooperativa Di Vittorio

I rappresentanti del settore Cooperative Sociali del sindacato Usb hanno sospeso lo stato di agitazione riguardante la questione delle 'notti passive' all'interno delle Rsa Pascoli e Villa Serena. La notizia è stata diffusa nella giornata di lunedì 24 ottobre, al termine della riunione tra gli stessi sindacati, il Comune con l'assessore al Sociale Andrea Raspanti e i rappresentanti della cooperativa Di Vittorio. La vicenda era stata sollevata da Usb nelle scorse settimane, il sindacato infatti aveva denunciato pubblicamente un "lavoro notturno di 10 ore consecutive pagato 25 euro lordi, ovvero 2 netti l'ora". Una questione in merito alla quale la stessa Usb aveva chiamato in causa anche Comune e prefettura, sperando in un confronto che potesse sfociare in una soluzione condivisa.

Rsa Pascoli e Villa Serena, Cgil replica a Usb: "Notti passive? Unica via per scongiurare la chiusura delle strutture"

Alla denuncia di Usb era seguita la replica della cooperativa Di Vittorio, che non solo aveva definito le parole di Usb "gravi e lesive", ma aveva anche sottolineato come il messaggio trasmesso fosse "falso e facesse credere che all'interno delle Rsa si sfruttassero i lavoratori. Chi è di turno può dormire tranquillamente ed è chiamato solamente in caso di incendio". Della vicenda si è dunque discusso in prefettura, e al termine dell'incontro è arrivata la decisione da parte del sindacato di sospendere lo stato di agitazione proclamato alcuni giorni fa. "A breve - hanno spiegato da Usb - partirà un percorso di confronto tra Comune e cooperativa per 'rivedere' il sistema delle notti passive anche alla luce di un nuovo sopralluogo dei vigili del fuoco. Anche per quanto riguarda la possibilità di alzare la  retribuzione ci sono stati passi avanti, ma si dovrà attendere l'esito di questo confronto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notti 'passive' alle Rsa Pascoli e Villa Serena, Usb sospende lo stato di agitazione: "Ora un percorso di confronto"

LivornoToday è in caricamento