Nugola, ignorano l'alt dei carabinieri e vengono inseguiti: fermato un livornese di 28 anni, due in fuga

L'auto non si è fermata al posto di blocco ed è stata abbandonata vicino ai campi: i militari dell'Arma sono riusciti a bloccare una persona, altre due sono riuscite a scappare

(foto d'archivio)

Hanno ignorato un posto di blocco lungo la strada 206, nei pressi di Nugola, non fermandosi all'alt dei carabinieri e iniziando una fuga a bordo di una Fiat Punto che ha costretto i militari dell'Arma al secondo inseguimento nel giro di pochi giorni, dopo quello avvenuto giovedì 23 aprile per le strade dei quartieri Nord e finito con l'arresto di un 49enne livornese. Questa volta, però, i carabinieri sono riusciti a fermare soltanto una persona delle tre che occupavano l'auto, abbandonata, intorno alle 11 di sabato 25 aprile, vicino ai campi nel tentativo da parte dei fuggitivi di proseguire la corsa a piedi e disperdersi per le campagne. 

Dei tre, i militari dell'Arma sono riusciti a bloccare un livornese di 28 anni che si trovava sui sedili posteriori, mentre le altre due persone che erano con lui, presumibilmente due stranieri, hanno fatto perdere le proprie tracce scappando per i campi lungo la 206. I carabinieri hanno quindi ispezionato l'auto senza tuttavia trovare niente al suo interno, denunciando comunque il giovane, che non avrebbe fornito spiegazioni sulla fuga, per resistenza a pubblico ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(foto d'archivio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento