rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca

Salviano e via Gramsci, ecco i nuovi attraversamenti pedonali rialzati: cantieri fino alla fine di novembre

Un mese di cantieri, conclusione nel giro di quattro settimane. Ecco dove sorgeranno e come cambierà la viabilità

Dopo viale Italia e via Montebello nel giro di qualche giorno partiranno i lavori per la creazione di nuovi attraversamenti pedonali rialzati anche in altre zone della città, quelle dove è necessario aumentare il livello di sicurezza a tutela dei pedoni e degli utenti della strada. L'installazione delle nuove strisce rientra nel piano da 300mila euro che approvò alcuni mesi fa la giunta Salvetti, con l'obiettivo di migliorare la segnaletica ma soprattutto di ridurre la velocità in alcune zone della città. I nuovi attraversamenti pedonali che entro la fine dell'anno appariranno a Livorno saranno dunque in via Gramsci, proprio in prossimità dell'ingresso al pronto soccorso, in via di Salviano - anche a due passi dall'ingresso degli orti sociali - e in via Costanza. I cantieri saranno operativi dal 26 ottobre e dovrebbero chiudere l'intervento entro la fine del mese di novembre.

Interventi che dunque comporteranno alcune modifiche alla viabilità. Nella fattispecie per quanto riguarda via Gramsci, intorno ai civici 136 e 192, proprio di fronte all'ingresso del pronto soccorso, verrà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata lato civici dispari per 30 metri lineari prima e dopo l’attraversamento pedonale esistente eccetto i mezzi operativi della ditta incaricata dei lavori, il senso unico alternato regolato da semafori/movieri nel medesimo tratto. In vigore anche l'istituzione del divieto di transito pedonale nell’area delle operazioni, mentre i pedoni dovranno essere deviati sul marciapiede opposto con idonea segnaletica da apporre a congrua distanza dall'occupazione. Disposto nel tratto in questione anche il limite di velocità a 30 km orari. Abrogata la fermata bus al 192, direzione viale Marconi.

Ecco le modifiche alla viabilità riguardanti via Costanza e via di Salviano

Anche per quanto riguarda via Costanza, in prossimità del civico 27 e dell'intersezione con via delle Viole, disposto il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati per 30 metri lineari prima e dopo l’attraversamento pedonale esistente eccetto i mezzi operativi della ditta incaricata dei lavori, il senso unico alternato regolato da semafori/movieri nel medesimo tratto. In vigore anche l'istituzione del divieto di transito pedonale nell’area delle operazioni, mentre i pedoni dovranno essere deviati sul marciapiede opposto con idonea segnaletica da apporre a congrua distanza dall'occupazione. Disposto nel tratto in questione anche il limite di velocità a 30 km orari. Spostate di 25 e 40 metri le due fermate dei bus.

Le modifiche in via di Salviano riguardano il civico 502: senso unico alternato regolato da semafori/movieri per 60 metri, divieto di transito pedonale e limite di 30 km/h. Al 252, in prossimità dell'intersezione con via Campioni, abrogazione fermate bus, divieti di sosta per 30 metri rispetto all'area di cantiere, divieto di sosta con rimozione forzata lato civici dispari di 30 metri rispetto all'area dei cantieri, il senso unico alternato regolato da semafori/movieri nel medesimo tratto. In vigore anche l'istituzione del divieto di transito pedonale nell’area delle operazioni, mentre i pedoni dovranno essere deviati sul marciapiede opposto con idonea segnaletica da apporre a congrua distanza dall'occupazione. Disposto nel tratto in questione anche il limite di velocità a 30 km orari. Così anche in prossimità del civico 306.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salviano e via Gramsci, ecco i nuovi attraversamenti pedonali rialzati: cantieri fino alla fine di novembre

LivornoToday è in caricamento