Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, mascherine obbligatorie anche all'aperto: quando indossarle

A partire da giovedì 8 ottobre, su tutto il territorio nazionale è previsto l'utilizzo dei dispositivi di protezione individuale se non in condizioni di isolamento o in presenza di conviventi

Da oggi, giovedì 8 ottobre, è in vigore il nuovo Dpcm che prevede l'obbligo su tutto il territorio nazionale di indossare sempre la mascherina, che dovrà essere portata sempre con sé, se non in condizioni di isolamento o in presenza di conviventi. I dispositivi di protezione individuale dovranno essere indossati non solamente nei luoghi chiusi accessibili al pubblico, ma, più in generale, nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e anche nei luoghi all'aperto. Per i trasgressori sono previste multe dai 400 ai 1000 euro e le sanzioni potranno essere inflitte anche agli esercenti che non fanno rispettare i divieti all''interno del proprio locale. Da parte del premier Conte è inoltre arrivata una "forte raccomandazione" a usare la mascherina e a mantenere la distanza anche nelle abitazioni private quando si ricevono amici e familiari, ad oggi i momenti di principale fonte di contagio.

Mascherine a lavoro e a scuola

Sono stati confermati tutti i protocolli attualmente previsti per le attività economiche, produttive, amministrative e sociali. Nei luoghi di lavoro, quindi, restano le regole di sicurezza in vigore, così come non cambiano le misure all'interno delle scuole: la mascherina va utilizzata ogni qual volta ci si muove, mentre quando si è al banco, se viene rispettata la distanza di un metro, si può stare senza.

Chi è esentato dall'obbligo di tenere la mascherina

Sono esentati dall'obbligo di indossare la mascherina:

  • i bambini di età inferiore ai sei anni;
  • chi si trova in una condizione di isolamento, quando si è lontano dagli altri; per esempio se si va in campagna, in giardino o nel proprio orto;
  • chi sta svolgendo attività motoria e sportiva, fermo restando il distanziamento di almeno 2 metri;
  • i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina, nonché coloro che per interagire con i predetti versino nella stessa incompatibilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, mascherine obbligatorie anche all'aperto: quando indossarle

LivornoToday è in caricamento