rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Ospedale / Viale Vittorio Alfieri

Ospedale, assunti sei nuovi infermieri

L'aumento del personale permetterà di poter usufruire delle sale operatorie anche di pomeriggio

Cinque sale operatorie dell'ospedale di Livorno funzioneranno anche di pomeriggio grazie all'assunzione di sei infermieri che entreranno in servizio entro domenica 17 marzo. Una novità importante per il settore sanitario che rientra nel piano dell'Asl Toscana di assumere, entro il 2019, più di 100 infermieri. Inoltre a breve saranno operative ulteriori 34 unità e 12 operatori socio sanitari. "Queste nuove assunzioni, che andranno a ricoprire ruoli attualmente vacanti, sono indipendenti dal piano assunzioni che è in fase di predisposizione e che verrà discusso con le organizzazioni sindacali. Di base, poi, verrà sempre garantito il turnover del personale e saranno previsti anche nuovi incarichi per attività da sviluppare e ritenute necessarie per il buon funzionamento dei servizi aziendali”, le parole del direttore generale Maria Letizia Casani. Che aggiunge: "Questa operazione ci permetterà di venire incontro alle esigenze che si presentano anche in maniera estemporanea nei singoli territori. Inoltre la regione Toscana si è già impegnata, concordandolo con i sindacati dei medici e del comparto, di ricoprire, nel più breve tempo possibile, tutti i posti lasciati liberi, facendo anche ricorso alla Corte Costituzionale contro il vincolo sul personale  (– 1,4% sulla spesa del 2004). Siamo in attesa che la Corte Costituzionale si pronunci sul ricorso che, in caso di vittoria, permetterà di aumentare l’organico". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale, assunti sei nuovi infermieri

LivornoToday è in caricamento