rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca

Ospedale, spogliatoi nuovi per le addette alle pulizie. Usb: "Adesso reintegrare le lavoratrici licenziate"

Dopo la denuncia del sindacato, docce e servizi igienici saranno ammodernati: "Ora via la ditta in subappalto. Nuovi disservizi saranno imputabili all'Asl"

A partire da ieri, mercoledì 15 giugno, fino a sabato prossimo 25, i locali adibiti a docce e servizi igienici dedicati al personale addetto alle pulizie e sanificazione dell'ospedale di Livorno saranno completamente ristrutturati. A comunicarlo al personale dipendente è la Brio Group, società cooperativa che ha in appalto il servizio di igiene ambientale del presidio di viale Alfieri, finita nel mirino del sindacato Usb per il licenziamento di tre lavoratrici e, successivamente, proprio per le condizioni degli spogliatoi. Denunciate, con tanto di foto "scandalo", anche alla Asl, alla quale il sindacato torna a chiedere l'interruzione del sistema di appalti e l'immediato reintegro delle lavoratrici licenziate.

Ospedale, Usb: "Spogliatoi e magazzini degli addetti alle pulizie in condizioni vergognose ". Foto

"Dopo la nostra denuncia – scrive Usb in una nota –, finalmente in tempi record iniziano i lavori di ristrutturazione totale degli spazi. Significa che avevamo ragione noi come abbiamo ragione sul sistema degli appalti e sui licenziamenti". "La società Bio Group – prosegue il sindacato – si è dimostrata non in grado di svolgere questo servizio, così come il loro responsabile Luca Antodicola si è dimostrata persona assolutamente non affidabile mettendo in campo comportamenti provocatori nei confronti dei lavoratori e del sindacato. Se la Asl non si deciderà ad interrompere questo vergognoso sistema di appalto, allontanando finalmente questa società di Bari, sarà totalmente responsabile di eventuali nuovi disservizi".

Ribadendo infine che "la salute e la sicurezza dei pazienti e dei cittadini vengono prima di tutto", Usb torna quindi a chiedere nuovamente "il reintegro immediato delle lavoratrici licenziate. Lunedì 27 giugno – chiude il sindacato – organizzeremo una manifestazione di fronte all'ingresso dell'ospedale in contemporanea con l'incontro previsto con la dirigenza Asl".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale, spogliatoi nuovi per le addette alle pulizie. Usb: "Adesso reintegrare le lavoratrici licenziate"

LivornoToday è in caricamento