rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Cronaca Rosignano Marittimo

Rosignano Marittimo, un bando per valorizzare l'ex bar ristorante 'L'Ovo' lungo la strada 206: fu il set di un film di Abatantuono

L'avviso è stato pubblicato dalla società Scapigliato che intende riqualificare l'area, tra i requisiti quello di lasciare intatta l'iconica struttura

Impossibile non vederlo. Lì, sulla strada collinare 206 che collega Cecina a Pisa. L'Ovo, posizionato di fronte al fabbricato che per anni ha ospitato bar e ristorante, è quella scultura iconica e rappresentativa del territorio che da anni e anni testimonia l'incessante passaggio di cittadini e turisti nella carreggiata di fronte. Nel 2012 fu anche set di un film di Diego Abatantuono, Area Paradiso, che narrava proprio le sorti di un piccolo autogrill sulle colline toscane. 

La società intende ora affidare a terzi la struttura attraverso una locazione a uso commerciale che riqualifichi l'area, con una durata massima della locazione di 30 anni. Si tratta di un'opportunità per chi voglia aprire un'attività commerciale in un'importante zona di passaggio del Comune di Rosignano Marittimo, proprio dove sorge la struttura in cemento a forma di uovo che identificava l'attività prevalente del posto. Qui vi si allevavano, infatti, le galline ovaiole livornesi. Il fabbricato, che come detto è stato anche set cinematografico, presenta un'area catastale di 579 metri quadrati ed è adiacente ad un terreno agricolo di altri 2.180 metri quadrati, immerso in una zona di grande tranquillità con affaccio sulle colline livornesi.

Il vincitore del bando dovrà mantenere la scultura-insegna dell'Ovo

Lo scopo del bando è riqualificare il fabbricato mediante una ristrutturazione e una conduzione dello stesso che favoriscano l'apertura di nuove attività d'impresa nell'area. Per questo Scapigliato ha scelto di non predisporre un progetto di valorizzazione vincolante, ma di lasciare libera iniziativa ai soggetti interessati, ponendo però alcuni punti fermi. Il vincitore del bando dovrà, infatti, impegnarsi a riqualificare sia i fabbricati (anche mediante demolizione e ricostruzione o eventuale ampliamento, ove consentito dagli strumenti urbanistici), sia gli spazi esterni compresa l'area agricola, mantenendo ovviamente la scultura-insegna dell'Ovo come testimonianza e caratterizzazione dell'area. Il bando e le modalità di partecipazione sono liberamente accessibili sul sito web di Scapigliato nella sezione Bandi e gare/Avvisi relativi ai contratti attivi/In corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosignano Marittimo, un bando per valorizzare l'ex bar ristorante 'L'Ovo' lungo la strada 206: fu il set di un film di Abatantuono

LivornoToday è in caricamento