rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca

Pacco bomba contro Chiara Appendino, la solidarietà di Nogarin e Sorgente

Il sindaco e la propria vice esprimono la loro vicinanza alla collega di Torino vittima di una nuova minaccia

Una busta con all'interno un ordigno è stato fatto recapitare al Palazzo Civico di Torino con destinatario il sindaco Chiara Appendino. La macchina radiogena del Comune lo ha esaminato e al suo interno ha riscontrato la presenza di polvere esplosiva e un innesco. La busta sarebbe esplosa se fosse stata aperta mia per fortuna questo non è avvenuto. Non è la prima volta che il sindaco, che da un mese vive sotto scorta, viene minacciato. Secondo gli inquirenti, il pacco sarebbe stato recapitato dopo la decisione della Appendino di chiudere un centro sociale anarchico

La solidarietà di Nogarin

Con un post sulla sua pagina Facebook, il sindaco ha espresso la sua vicinanza alla Appendino: "Chiara è una cara amica prima ancora che una persona speciale e una sindaca straordinaria. L'ho chiamata immediatamente e ho parlato intanto con suo marito che mi ha detto che sia lei che la sua famiglia stanno bene e ora sono tranquilli. E questo mi riempie di gioia. Chiunque sia l’autore di questa vile minaccia deve sapere che nulla fermerà il lavoro che Chiara sta facendo per i cittadini di Torino. Lei non si lascerà intimidire da voi codardi!". 

La solidarietà di Stella Sorgente

Anche la vicesindaco Stellaco Sorgente si è detta vicina al sindaco di Torino: "Massima vicinanza e solidarietà alla Sindaca Appendino per il violento gesto intimidatorio a lei indirizzato. Spero che al più presto le autorità competenti possano far luce su quanto accaduto. I sindaci sono sempre in prima linea e purtroppo talvolta divengono facili bersagli di minacce ed intimidazioni di varia natura. Le istituzioni devono stringersi con forza e solidarietà attorno a coloro che vengono colpiti da gesti violenti. Ci stringiamo quindi attorno a Chiara, alla sua Giunta e al Consiglio comunale della Città di Torino condannando con fermezza questo orribile segnale di violenza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pacco bomba contro Chiara Appendino, la solidarietà di Nogarin e Sorgente

LivornoToday è in caricamento